Perché la pelle del mio cane è secca e irritata?

I cani che soffrono di pelle secca e irritata necessitano di un trattamento speciale. Noi proponiamo lo Shampoo-Balsamo Ribes Pet Ultra ma è sempre opportuno chiedere un consiglio al tuo veterinario per una cura adeguata.

Cane con prurito e pelle secca

La secchezza e il prurito della pelle sono tra i disturbi più diffusi che i veterinari sentono dai proprietari dei cani. Questo problema non solo crea disagio al tuo cane, ma le continue leccate, il continuo masticare e grattarsi potrebbero essere sufficienti per farti impazzire!

Scoprire la causa principale di un mantello fragile e della pelle secca del tuo cucciolo è più facile a dirsi che a farsi. Ci sono diverse possibilità che potrebbero far scaturire questo problema come i parassiti o addirittura semplici cambiamenti climatici. Ovviamente, se il tuo cane è anziano o soffre di forti pruriti, perdita di peli o lesioni cutanee, potrebbe essere il momento di fare una visita dal tuo veterinario di fiducia.

1. I parassiti cutanei

Le pulci sono di solito la prima cosa che viene in mente quando un cane inizia a grattarsi. Scoprire ciò che fanno al tuo cane è paragonabile a vedere un film dell'orrore: pungono la pelle con le parti appuntite della bocca e succhiano il sangue del povero cucciolo. Sì, è vero, e pulci sono fondamentalmente dei piccoli vampiri.

Come se non bastasse, causano anche infezioni da tenia (un genere di vermi parassiti) che si riproducono rapidamente e possono portare a reazioni allergiche. I cani ipersensibili alla saliva delle pulci soffrono di intenso prurito in tutto il corpo, non solo nella sede del morso. Spesso perdono i loro peli e sviluppano piaghe e croste.

Oltre alle pulci, i cani possono essere infestati da microscopici acari della rogna. Sia la rogna demodectica che la rogna sarcoptica causano gravi perdite di peli, croste e prurito. Mentre l'acaro Demodex viene spesso tramandato da madre a cucciolo, la rogna sarcoptica, comunemente nota come scabbia, è altamente contagiosa per altri animali domestici e persino per gli umani. Davvero orripilante!

2. Allergie

Le pulci tuttavia, non sono le uniche capaci di far scaturire un'allergia. Proprio come gli essere umani, i cani possono essere allergici a qualsiasi cosa. Ingredienti alimentari comuni come pollo, manzo, soia, grano e mais potrebbero essere la fonte di pelle e orecchie irritate in un cane sano. Quindi dedica la giusta attenzione anche alla sua alimentazione.

 

La nostra proposta per Cani sensibili.

Alimentazione per Cani sensibili

La nostra proposta per Cani con patologie.

Alimentazione per Cani con patologie

Allo stesso modo, molti cuccioli reagiscono a fattori ambientali come acari della polvere, spore di muffe, pollini o fumo di sigaretta. Alcuni sono addirittura allergici al pelo di altri animali domestici in casa o alle piume del piumone.

3. Infezioni batteriche e fungine

Le lesioni secche, a forma di occhio di bue, sono causate da un'infezione fungina altamente contagiosa per altri animali domestici e umani. I cani con pelle secca e pruriti sono anche esposti a un maggior rischio di sviluppare infezioni batteriche della pelle. Si strappano e si masticano la loro pelle fino a procurarsi una lesione o una dermatite acuta, che li lascia così scoperti al rischio di attacco da parte dei microbi presenti nell'ambiente che scatenano poi l'infezione.

Cane e cambiamenti climatici

4. Il clima

Anche le variazioni di temperatura e di umidità possono portare a pelle secca e irritata nei cani. Allo stesso modo, le case climatizzate e riscaldate possono contribuire al problema. Se vivi in una zona con bassa umidità, avere un deumidificatore può aiutare a mantenere l'equilibrio della pelle del tuo cane.

5. Troppi lavaggi

Gli eccessivi lavaggi o l'utilizzo di saponi particolarmente aggressivi può intaccare l'umidità vitale dalla pelle del cane. Può anche causare irritazione, follicoli piliferi danneggiati e un aumento di rischio di infezioni batteriche e fungine. La frequenza del fare il bagno al proprio cane dipende da una serie di fattori tra cui l'età, la salute e lo stile di vita. In caso di dubbio, contattate sempre il veterinario per avere consigli sui tempi e uno shampoo raccomandato.

Cani e troppi lavaggi

6. Scarsa nutrizione

Una mancanza di nutrienti vitali come proteine e acidi grassi essenziali può lasciare la pelle e il pelo del cane asciutti e opachi. Fortunatamente, una dieta corretta, integratori, cure veterinarie e tanto amore possono trasformare i cuccioli più trasandati in cani dal manto luccicante e brillante!

 

.

 

Spero che questi consigli ti aiutino a prendere le giuste precauzioni ed evitare che il tuo cane soffra di pelle secca o prurito, ma tieni bene a mente che la figura di riferimento per un'eventuale diagnosi è sempre il tuo veterinario di fiducia.

Grazie per aver visitato il nostro blog! Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici e iscriviti alla nostra newsletter!

 

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati